Milano
+393488550024
pakomusicrecords@gmail.com - info@pakomusicrecords.com

Edoardo Gastaldi, compositore veneto, torna con un nuovo brano intitolato “Quadrifogli”

IL COMPOSITORE VENETO EDOARDO GASTALDI TORNA CON IL SUO NUOVO INEDITO “QUADRIFOGLI” 

 

È un brano dalla delicatezza disarmante quello del compositore veneto Edoardo Gastaldi, che dopo aver fatto conoscere l’emozionalità della sua arte con le precedenti release, torna in radio e nei digital store con “Quadrifogli” (PaKo Music Records/Visory Records/Believe Digital) per esprimere, ancora una volta, i suoi sentimenti più nascosti attraverso l’intimismo della sua musica. 

ASCOLTA QUADRIFOGLI

Dopo il notevole successo di “Jóhann’s Flight” e “Grandfathers”, Gastaldi ci regala una composizione al pianoforte dal carattere delicato, capace di giungere istantaneamente al cuore grazie ad un tocco lieve ma deciso.

Ogni nota sembra quasi sussurrata, come se avvertisse il timore di chi la suona nello svelare i propri sentimenti, e nell’esecuzione impeccabile dell’artista prende forma e vita una dichiarazione d’amore a qualcuno lontano, ma più vicino che mai al centro dei pensieri e dell’anima, nel delicato mormorio insito tra battiti e armonie.

Il timbro intimo e morbido è conferito dall’applicazione di un feltro posto tra le corde ed i martelletti di un pianoforte verticale, volto alla produzione della classica sonorità del cosiddetto “Felt Piano”.

«Il titolo del brano – dichiara Edoardo – è da considerarsi una dedica ed un elogio alla fragilità, – alla rarità ed alla bellezza: caratteriste dei quadrifogli, così come delle persone a me care, a cui l’ho dedicato. Un encomio agli eventi, alla descrizione di dettagli di persone e relazioni che terminano, ma rimangono dentro di noi. Ai sentimenti, che vengono persi nel caos nella rigidità della società e dell’avvenire, ma rimangono eterni all’interno del pezzo».

“Quadrifogli” è una carezza sul cuore, un brano puro, semplice, ma al tempo stesso intriso di sentimento ed emozione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Biografia

Edoardo Gastaldi, classe 1998, inizia a studiare pianoforte nel 2015, presso l’associazione culturale musicale ‘Il Pentagramma’, di Fossò (VE).
Negli anni successivi, sempre all’interno della scuola, approfondisce diversi aspetti legati all’ambito, quali solfeggio, teoria musicale, intonazione, ritmica e cenni di armonia.
Nel corso degli studi, soprattutto grazie all’ambiente culturale favorevole creatosi, scopre e studia una grande varietà di compositori, da autori del 1600 (e.g. J. S. Bach, G. F. Händel) sino ad artisti contemporanei (e.g. Yann Tiersen, Ludovico Einaudi).
Parallelamente, dal 2016 inizia a sperimentare autonomamente la produzione musicale.

Per diversi anni (2016-2020) rimane confinato nel mondo della musica Dance-Elettronica, apportandovi qualche personale influenza, in particolare dal punto di vista dell’importanza del carattere melodico e della presenza costante di strumenti quali pianoforte, chitarra ed archi.
Arriva, nel 2020, ad un primo vero approccio alla composizione musicale, con l’intento di studiare ed iniziare a comporre vere e proprie colonne sonore, così come musica da camera.
Il mondo della composizione inizia a suscitargli una suggestione sempre maggiore, anche grazie alla profonda influenza di artisti quali: Johan Söderqvist, Blake Neely, Gustaf Spetz.
Si faccia riferimento a titolo di esempio alle seguenti composizioni, le quali sono una costante fonte di ispirazione:

Blake Neely – Charlotte
Blake Neely & Sherri Chung – Bringing Fred Home
Gustaf Spetz – Ridå
Gustaf Spetz – Löftet
Johan Söderqvist – The Proposal
Johan Söderqvist – The Love Story
Johan Söderqvist, Patrik Andrén, Uno Helmersson – The Absent One
Johan Söderqvist, Patrik Andrén, Uno Helmersson – The Love Story
Yann Tiersen – Penn Ar Roc’h

La scrittura e la produzione di musiche paragonabili a quelle sopracitate divengono la sua principale aspirazione.
Grazie ad una serie di opportunità e proposte ricevute nel corso del 2020 e della prima metà del 2021, inizia a lavorare attivamente ad alcuni progetti con l’intento principale di scrivere e produrre temi musicali per cortometraggi di vario genere ed iniziative letterario-poetiche.

Instagram
Facebook
YouTube
Spotify

 

PaKo Music Records
Music and Media Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *